Psicologa Psicoterapeuta Albignasego Padova | Tel: +39 388 2561765 | Mail: studiolaurabastianello@gmail.com

Quali sono i servizi offerti dallo studio psicologico?

L’attività dello studio si rivolge ad adulti e coppie.

Solitamente a seguito di un contatto da parte della persona interessata viene concordato un primo colloquio effettuato presso lo studio.

Sulla base delle tematiche ed esigenze riportate in questo primo incontro viene definito il tipo di percorso più indicato: consulenza, supporto psicologico o psicoterapia.

A seguire una descrizione più approfondita dei servizi offerti dallo studio psicologico.

 

 

Psicologa Psicoterapeuta Albignasego, Padova

CONSULENZA E SUPPORTO PSICOLOGICO

Può essere utile nei casi in cui la persona sperimenti una difficoltà relativa ad una specifica area o situazione della propria vita. Oppure avverta la necessità di prendere una decisione o di comprendere come raggiungere le proprie mete.

A titolo di esempio: situazioni conflittuali, periodi di cambiamento, problematiche comunicative, quesiti connessi alla genitorialità, etc.

L’obiettivo è quello di favorire una migliore comprensione e definizione del problema e l’individuazione e sperimentazione di strategie utili a fronteggiare e gestire la situazione portata.

PSICOTERAPIA

Prima di iniziare una psicoterapia spesso le persone riportano una sensazione di blocco. Come se qualcosa nella propria esperienza si fosse “inceppato”.

La psicoterapia permette di esplorare ed elaborare in maniera più approfondita aree di sofferenza o disagio, talvolta associate a sintomi che possono rendere difficile affrontare la quotidianità.

A titolo di esempio: umore depresso, variazioni nel sonno e nell’appetito, ansia e preoccupazioni eccessive, evitamento di certe situazioni, etc.

La psicoterapia, a partire dalla relazione tra professionista e cliente, si propone di favorire una “ripresa del movimento” nella direzione di un maggiore benessere e di una maggiore  fiducia nelle proprie possibilità.

 

 

Come lavora lo psicologo?

Fatta salva una base comune, caratterizzata dal rispetto per la persona, per la sua storia e per la sua sofferenza, ogni psicologo può fare riferimento nella sua pratica professionale a diversi modelli teorici. Nel contesto della mia attività professionale come psicoterapeuta faccio riferimento alla prospettiva teorica e clinica della “Psicologia dei costrutti personali” di George Kelly.

Che significa?

Attraverso una psicoterapia ad orientamento costruttivista cliente e terapeuta lavorano insieme per:

  • Comprendere il disagio riferito dalla persona attraverso gli “occhi” della persona stessa. Provando a ricostruire come l’individuo vede il mondo, legge ed interpreta gli eventi ed il “senso personale” del disagio che porta.
  • Intervenire sul modo in cui una persona percepisce gli eventi, le persone, il mondo, aumentando la consapevolezza di sé e riuscendo a comprendere in maniera più ampia ed articolata gli altri.
  • Immaginare e sperimentare nuove strade, nuovi comportamenti e nuove modalità di rapportarsi con le situazioni e con gli altri. Prima all’interno della stanza della terapia e poi al di fuori nel proprio contesto di vita.

La relazione terapeutica va quindi nella direzione di costruire e sperimentare possibilità nuove e soluzioni alternative rispetto ad una situazione vissuta come problematica, nella direzione di un maggiore benessere e qualità della vita.

Scopo della psicoterapia costruttivista è quello di aiutare una persona a ri-costruire la propria vita senza che essa rimanga vittima del proprio passato” (G.  Kelly)

 

 

 

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Impostazioni della Privacy Ulteriori Informazioni sulla nostra Cookie Policy